top of page

IL GRUPPO PIUSALUTE

Una storia di famiglia

Competenza, sicurezza ed empatia questo è quanto dovrebbe offrire una farmacia ai suoi utenti.

Questo è sempre stato il nostro primo obiettivo, sin dall'origine, con la prima farmacia del gruppo che oggi compie 70 anni di attività. 

Il gruppo Piusalute ha una storia più recente, ma i valori su cui si fonda sono gli stessi, perché i nostri clienti abbiano la certezza di trovare in ognuno dei nostri punti vendita   la stessa cortesia, attenzione e competenza , ovvero la stessa qualità nel servizio e nei prodotti proposti.

La storia del gruppo Piusalute è una storia di famiglia, giunta ora alla terza generazione, che ha sempre dedicato il proprio servizio al territorio ed ai suoi pazienti.

Quattro farmacie, tre diverse realtà: Crema, Bergamo, Stezzano. Identità differenti, allineate alle esigenze del territorio, perché una tra le cose più importante per noi  è offrire la garanzia di una continuità di consulenza ai nostri clienti. Ognuna delle nostre farmacie ha voluto mantenere la propria identità , perché non ci consideriamo  un franchising, ma una famiglia.

La nostra storia

70 Granata 4_2.png

1953
Le origini

La nostra storia ha inizio nel 1953 quando un giovane farmacista pavese, Gianfranco Granata, acquista a Crema la sua farmacia. All’epoca il ruolo del farmacista era ancora legato alla preparazione del farmaco galenico e  alla conservazione delle sostanze per essa necessarie, più che alla distribuzione del medicinale industriale , anche se nel breve le cose cambieranno.

Infatti, nel giro di qualche anno,  nasce l’industria farmaceutica con la produzione  dei medicinali preconfezionati. Necessariamente anche la farmacia sente l'esigenza di adeguarsi al cambiamento: i vasi per la conservazione delle sostanze vengono sostituiti dalla cassettiera per contenere i farmaci; lo spazio al pubblico  si ingrandisce, a discapito del retrostante, e cambia aspetto: gli antichi mobili in legno, con la prima ristrutturazione, vengono sostituiti dalle scaffalature prendendo un aspetto, più moderno e funzionale alle nuove esigenze.

24032023-IMG_20230324_120224_986.jpg

1970
La farmacia si evolve

Verso la metà degli anni 70’ Gianfranco realizza, tra i primi farmacisti in Italia, un reparto di erboristeria all’interno dei locali. Dispone una gran quantità di contenitori in cui conservare foglie, radici, bacche o rizomi di piante per la preparazione di tisane e decotti con diverse funzionalità da affiancare, come rimedio naturale, al farmaco di sintesi.

Questo reparto, che con il passare degli anni si è evoluto, sostituendo le tisane con gli integratori naturali, rappresenta ancora oggi una delle specializzazioni della farmacia Granata.

Un'altra zona della farmacia viene dedicata al reparto bimbi: "la paidofarmacia", dove si trovano sia gli alimenti, che gli articoli dedicati alla prima infanzia; un’altra ancora al reparto sanitario e igiene.

 

1980
La seconda generazione

 Intorno alla metà degli anni 80’ , Gianfranco viene affiancato nella gestione della farmacia dal figlio Carlo, che ha deciso di seguire le sue orme.

Inizia così la seconda generazione della farmacia. 

Carlo è un farmacista intraprendente e vuole apportare già alcune innovazioni alla farmacia; infatti, oltre alla precedente scelta del padre di introdurre un reparto di erboristeria e medicina naturale, Carlo dedica uno spazio ai prodotti dermocosmetici, di cui è appassionato: un settore alquanto innovativo per l’epoca.

 La lungimiranza di Carlo, però, venne premiata negli anni successivi, tanto che il reparto si ingrandirà e si specializzerà ancora di più, fino al punto da richiedere la presenza di una persona dedita solo ad esso.

02.jpg

1990
Alle porte del nuovo millennio

Negli anni 90’ la farmacia Granata va incontro ad una nuova ristrutturazione, in cui vengono completamente rivoluzionati gli spazi. Viene introdotta una cabina per le analisi e dato un più ampio respiro a nuovi reparti. Inoltre , l'indissolubilità del ruolo del farmacista di preparatore del farmaco galenico, stimola Carlo ad ampliare lo spazio dedicato al laboratorio. Vengono acquistati nuovi macchinari ,necessari all'allestimento di formule più complesse e le richieste aumentano, tanto che in seguito sarà necessaria la presenza di un farmacista specializzato e dedito solo a questa attività.

Nel frattempo viene acquistata  un’altra farmacia, a Bergamo, dove si trasferisce con la moglie Cristina,  anche lei farmacista, e le figlie.

Il nuovo millennio
Nasce la Piusalute srl e arriva la terza generazione

La Farmacia Sella, nel centro storico della città, applica gli stessi principi portanti della Farmacia Granata adattandoli alle esigenze della sua clientela ed espandendo nel tempo l’offerta di servizi quali: nutrizione, medicina naturale, dermocosmesi ed un ampio laboratorio galenico.

Inoltre diventa farmacia 'oncologica', con la specializzazione del dottor Nicola, collaboratore della farmacia. In uno spazio dedicato, il paziente oncologico può avere consulenze e aiuto nell'affrontare la malattia.

Nel 2017 , con l'ingresso delle società di capitali nella proprietà delle farmacie, la farmacia privata sente la necessità di evolversi per fronteggiare l'organizzazione e l'impostazione commerciale  delle catene. Carlo e Cristina decidono di ristrutturare le farmacie con l'inserimento di nuove tecnologie nella comunicazione e di un modello espositivo più adatto ad un cliente evoluto e informato. 

  Nel 2018  le due farmacie si uniscono e nasce la Piusalute srl.

Nel frattempo, arriva la terza generazione: la figlia Beatrice diventa farmacista e comincia la prima esperienza di lavoro con il papà.

Nel 2019 entra a far parte del gruppo Piusalute la Farmacia S. Giovanni a Stezzano e nel 2020 la Farmacia S.Lucia a Bergamo ; realtà con esigenze diverse , ma gestite con la stessa filosofia: il benessere e la salute del cliente sempre al centro.
 

bottom of page